My Blog

Ora basta!

Non avrei mai creduto di arrivare a scrivere un post in difesa di un uomo, ma non posso esimermi dal farlo. Va bene che uno nella vita può sbagliare a ripetizione, arrivando a diventare un gatto che si morde la coda, va bene che uno può prendersi la briga di scrivere i malesseri verso quella persona in un blog pubblico, ma a tutto c'è un limite e questo limite è stato ampiamente superato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso sono stati due nuovi commenti in cui una ragazza accusava Unknown di aver preso il suo numero ma di non averlo usato. Tali esternazioni le ho censurate e continuerò a farlo se pesco altri scritti del genere. Trovo ridicolo colpirlo in questa maniera e da più fronti come se fosse chissà quale orribile mostro. Senza contare la sua disponibilità a chiarire certe faccende faccia a faccia. Il perpetuarsi delle diatribe mi porta a pensare ad una pura azione di offesa nei suoi riguardi, dettata dall'invidia, dalla stupidità e dalla vigliaccheria in quanto chi attacca in uno spazio aperto a tutti, evitando lo scontro diretto, a mio avviso è senza spina dorsale. Lui sta qui perchè a me fa piacere che ci sia. Non mi interessano le vostre vicende personali che esigo, da oggi in poi, restino fuori da Deserti di cioccolato. In queste ultime sere ne ho lette di tutti i colori e siete riuscite a privare sia me che gli altri del piacere di collegarsi qui. Per cui lasciatelo vivere in pace e sappiate accettare quando i vostri sentimenti non vengono ricambiati. E' dalla notte dei tempi che accade. Non siete nè le prime nè le ultime a soffrire per amore. Per quanto io abbia certi dolori nel cuore, non ho mai fatto certe pessime cadute di stile e mai mi sono accanita tanto contro un ragazzo.
Buon pranzo.
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.