My Blog

Coppia aperta o coppia chiusa?


Coppia aperta o coppia chiusa? Ieri sera al telefilm che seguo sulla Fox, "A proposito di Brian", è stato sollevato ampiamente tale quesito. Un uomo ed una donna sposati da tredici anni si sono ritrovati senza nutrire più passione e desiderio verso l'altro. Apparentemente erano perfetti. Dimostravano intesa, dialogo, comprensione reciproca. Ma poi, nell'intimità, si presentava il vuoto più assoluto. Una totale avaria di emozioni. Così, nell'illusione di rendere nuovamente eccitante la relazione, decidono di provare ad essere una coppia aperta. Risultato? Lei va con un uomo decisamente molto più affascinante del marito e quest'ultimo che lo scopre pedinandola, vive la questione come un tradimento e la ripaga con la stessa moneta. Non so se nella realtà possano esistere situazioni così estreme, ma per quanto mi riguarda non potrei mai fare una scelta simile. Il mio compagno deve essere tale e non una scatoletta da presentare sugli scaffali del supermercato al miglior offerente. E' estremamente squallido tentare di ravvivare il rapporto andando a letto con un altro o un'altra. E per me quando accade significa la fine di ogni cosa. La fine dell'amore e del rispetto verso il partner. Nelle storie sono un'assolutista. Voglio esserci io e basta, come lui deve essere l'unico e solo per me. Forse sarò esagerata, non lo so, ma la penso così.
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.