My Blog

Perfezioni


Il dramma del nostro tempo è gettarsi nell'ottenimento di mete irragiungibili. Tentativo dissimile dall'ambizione e dalla lecita realizzazione di sogni ed aspettative. In questo fallace sforzo l'uomo è condannato ad essere sconfitto come Ulisse che osò sfidare il limite invalicabile e perì con il proprio equipaggio inghiottito dal mare.
Io stessa spesso inseguo una perfezione impossibile da avere, perchè reputata mai uguale agli altri. Mai sufficientemente a posto. Mai all'altezza del resto del mondo. Appartengo alla categoria degli incompresi, diciamo così. Probabilmente un simile status è comune a chi decide di intraprendere una carriera artistica o idealizzante, ma è comunque complicato avviare battaglie per la propria affermazione persino all'interno delle mura domestiche. Il luogo dove dovremmo essere accettati al di là di tutto. Sostenuti e spinti quando occorre. Rimproverati e spronati se ci lasciamo andare. Da me è stata sempre una continua ricerca di riconoscimento delle capacità innate. La risultante non è ancora venuta, se non l'imperrante stanchezza di aspettare che avvenga il cambiamento. Forse è davvero una pretesa troppo grande portare le persone ad essere maggiormente ricettive nei nostri confronti. Magari non hanno voglia di diventarlo. O è la loro stessa natura ad impedirgli di cambiare pelle.
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.