My Blog

Si deve permettere l'adozione a coppie gay?

Spesso si sente parlare dell'adozione da concedere ad una coppia omosessuale o lesbica. Personalmente reputo che non si dovrebbe neanche affrontare questo genere di discorso, perchè la sola POSSIBILITA' è un'offesa e l'ennesimo scempio al concetto di famiglia.
Qualcuno obietterà che è meglio avere due gay come genitori al posto di una vita passata in un orfanotrofio. Non sono d'accordo. L'età dello sviluppo è delicatissima. Una delle più difficili. All'interno di nuclei eterosessuali, nella quotidianità, si vivono situazioni complicate e difficili da gestire. Divorzi, separazioni in casa, padri assenti, madri immature e chi più ne ha più ne metta. Aggiungere anche questo tipo di problematica significa condannare il piccolo ad affrontare fin dall'infanzia realtà lontanissime da quello a cui dovrebbe essere abituato, con l'ovvia conseguenza di avere parecchia confusione mentale. Non ho nulla, sia chiaro, contro gli omosessuali. Anzi, ho anche detto che mi piacerebbe averne uno come amico, perchè hanno la sensibilità femminile e contemporaneamente la mentalità maschile. Ma non reputo sano affidargli la crescita di un figlio. Sebbene la gente voglia paventare una grande apertura mentale, dichiarandosi a favore di queste "liberalizzazioni", a conti fatti, nel concreto non è così. E non lo è perchè vige ancora l'emarginazione e l'esclusione di coloro che sono tacciati come "diversi". Da qui prese in giro, accuse, violenze. Viviamo in un mondo preda dei peggiori mali, mascherato dietro falsi perbenismi. Almeno la famiglia preserviamola nella sua sacrosanta tradizionalità.
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.