My Blog

Parole mute

Non si può esprimere tutto quello che si ha nell'anima, nemmeno in un blog creato appositamente per questo scopo. Determinati pensieri è bene restino tali. Un patrimonio personale e sconosciuto al resto del mondo perchè non potrebbe comprendere o più semplicemente non sarebbe nella condizione di ascoltare. E' un pò la vecchia cantilena del "vorrei ma non posso". Avrei tanto da scrivere oggi in virtù dei tormenti del cuore e non posso farlo. Non qui sopra. Potrei evitare di dire anche questo, probabilmente. Ma se mi astenessi da ogni parola, non appunterei più nulla su questo diario virtuale.
"I sussurri oceanici di onde infinite suggeriscono al marinaio che è ora di partire. Il posto dove ha vissuto fino ad ora non è più suo. Appartiene al passato. Appartiene a quella storia di giganti che riducono in pezzi i cuori. Deve salpare e lo farà con il coraggio di chi non si volta mai indietro per pentirsi".
(Elys)
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.