My Blog

Lasciarsi

Oggi mi chiedo una cosa. Quando un rapporto si spegne, chi è tra l'uomo e la donna che sa lasciare meglio? Chi è tra i due sessi quello in grado di assumersi la responsabilità di una scelta consapevole e volta a modificare una parte di esistenza vissuta fino a quel momento?
Forse, come in tutte le cose, la verità sta nel mezzo. Forse dipende dal carattere, dalla predisposizione mentale di ogni singolo individuo la capacità di riconoscere il termine del sentimento e dunque il mettere il proprio partner al corrente della questione.
L'importante è il non mascherarsi dietro false giustificazioni. Il non cercare sciocche scuse o bugie che sanno solo di vergogna. Occorre la sincerità dell'ammissione. Se un sentimento muore si ha tutto il diritto di andarsene. Il torto non risiede tanto nell'aver voluto la rottura, quanto nell'aver indossato il travestimento del mentitore o della mentitrice.
Nei miei trascorsi ho conosciuto ragazzi incapaci di compiere tale passo. Preferivano restare legati ad una relazione finita piuttosto di buttarsi in cose nuove o peggio fuggivano senza affrontare la compagna. E accanto a loro coetanee travolte dalla medesima problematica. Intrappolate in fidanzamenti strenui, consumati come una chitarra scordata perchè intimorite dal prendere in mano la vita e cambiarla con un colpo di coda.
Se mai troverò qualcuno da avere accanto, spero sinceramente di non cadere in questo genere di situazioni. Baserò il legame sulla stima, il rispetto, la verità e la reciproca fiducia augurandomi di essere ricambiata in questo. D'altronde non si può fare altro.
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.