My Blog

Camicie

Nella vita c'è chi "nasce con la camicia", chi "senza" e chi ha il cotone e l'ago per cucirsela da solo. Io appartengo a quest'ultima schiera. Se voglio realizzare qualcosa devo necessariamente "sudarmela". Non esiste la semplicità della realizzazione a casa mia. E questa cosa mi snerva, perchè se ti guardi intorno e vedi una parte di mondo assolutamente facilitata in tutto ciò che fa, ti senti un pochino depressa. Persino con il libro sono convinta di dover lottare per non retrocedere di fronte agli ostacoli. Per non abbattermi, lasciandomi travolgere dall'ansia del "non riuscirò mai a vivere scrivendo". Se potessi misurare su una specie di termometro le mie più grandi paure, tra i primi posti ci sarebbe sicuramente il timore di far restare la mia creatività una voce muta in un coro stonato. Di vedere non concretizzato un lavoro di due anni e mezzo. Di dover rinunciare ai miei sogni dandola vinta a chi ha sempre avuto invidia di me. Ma perchè dovrebbe accadere?


"Siamo ciò che siamo e non possiamo fare a meno di esserlo. Questa è l'unica cosa che conta".
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.