My Blog

Genitori - figli: eterno conflitto?

Quanto è giusto e quanto è sbagliato che un genitore riversi sul figlio le sue ansie e i suoi desideri irrealizzati? E' lecito spingere il proprio discendente su di una strada che non gli appartiene, ma che sarebbe stata del padre o della madre se le scelte di vita fossero state diverse? Non sono ancora nella condizione di poter esprimere un giudizio totalizzante, tuttavia sebbene mi renda conto di quanto sia complicato un simile ruolo, reputo che la via migliore sarebbe quella di assecondare le inclinazioni altrui, dispensando consigli là dove occorra ed eventualmente indirizzando verso il cammino giusto nel quale far sbocciare quel talento impossibile da ignorare. Far sentire un bambino inadeguato o un adolescente chiuso dentro una prigione di sentenze irrimediabili, contribuisce solamente a creare un divario con la mamma o col papà, minando l'involucro familiare che in linea di massima dovrebbe essere la casa verso cui poter sempre tornare e sentirsi al sicuro. Delegare ad altri il compito di educare non è mai la strada giusta. Come non lo è cucirgli addosso un vestito non loro.
Foto di Luca Arese
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.