My Blog

Flutti


Insolente quotidianità
ammalia questi pensieri
stolti.
Inconfessabili
gigli di nubi
affossati mani e piedi
nel petto
di desideri fragili.

Giochiamo troppe volte
a chiederci chi siamo
scrivendo su un taccuino
il voto
di parole
inespresse.

Solitudine senza scampo.

Lo scacco matto al re
non si compie
inavvertitamente.

Occorre sapere.
Camminare a passo
equo nel principio dello scambio.

Bambina rifletti
mentre guardi
nello specchio
la tua doppia identità.

Osserva senza timore
le ali stentatamente
socchiuse sulla schiena
di petali di rose.

Assapora l’odore.

Quel tempo di cui non ti vanti
è tuo.
È una curva d’amore
assopita nei flutti
di un mare stanco.

(Elys)


Foto di Mikelez
(Licenza Creative Commons)

N.B.
Su quest'opera vige il diritto di possesso materiale. Per cui ne è vietata qualsiasi riproduzione totale o parziale, senza il preventivo consenso da parte dell'autrice Elys.






Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.