My Blog

Speranze ben riposte?

Ieri casualmente mi è capitata tra le mani la rivista "Acqua&Sapone", nella quale ho scovato questo trafiletto:

- Il mondo non avrebbe mnai conosciuto la Lolita di Nabokov o La Fattoria degli animali di Orwell se gli autori si fossero arresi al primo rifiuto di un editore. Dai documenti della casa editrice Alfred A. Knopf, conservati nell'Harry Ransom Humanities Research Center dell'Università del Texas, sono spuntati tutti i clamorosi rifiuti di pubblicazione. A ricevere un "no" sono stati Jorge Luis Borges, Isaac Bashevis Singer, Anais Nin, Sylvia Plath, Jack Kerouac. Tra le grandi opere letterarie rifiutate troviamo anche il Diario di Anna Frank, "troppo noioso e un racconto di tipici litigi familiari, piccoli dispetti ed emozioni adolescenziali. I protagonisti non sono noti al pubblico americano nè particolarmente interessanti, perciò non piacerebbero" - .

Devo dire che questo in parte "mi consola" e stimola a non arrendermi. Magari prima o poi ci sarà un editore che reputerà il mio Luis una buona opera, decidendo di pubblicarla a condizioni contrattuali rispettose.

Foto di Confusedvision
Licenza Creative Commons

Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.