My Blog

E sono volti.


E sono volti. Facce che tacciono. Bocche serrate. Attese. Attese. Attese. Occhi puntati l’uno verso l’altro. Lo stadio gremito in ogni ordine di posto, respira di gesti propri. Ansima insieme al pubblico pagante. Intrepido piccolo esercito di chi ha ancora voglia di credere nella POSSIBILITA’. Possibilità di essere. Possibilità di fare. Possibilità di abbattere una fortuna troppo spesso avversa. Lì vedi là, i giocatori dell’Italia. Impettiti nel quadrato verde a chiedersi che ne sarà di noi dopo che fischia. C’è la Francia davanti. La stessa squadra con la quale difficilmente riusciamo a dare il meglio di noi, perché ci immobilizziamo in stravaganti paure. Perché i piedi non vanno dove dovrebbero e la palla diventa un ente a sé, quasi irraggiungibile pianeta celeste. Eppure il cuore ci crede. Il popolo tutto ci crede. La città è immersa in un silenzio irreale. Niente auto, né sporadici passanti. Il deserto scende e le mani fremono. Gesticolano. Si stringono. Forza Toni. Passa Cassano. Andrea…Andrea dai che sei bravo. Le voci si mescolano, persino dentro casa. Un suono confuso di speranze mischiate.
Quando la sfera agita la rete è impossibile trattenere l’urlo. La gioia. Le risate. Impossibile davvero. Pare un’esplosione di emozioni. C’è sempre un non so che di religioso nel tifo italiano. In quella voglia matta di dimostrare al mondo d’essere sul serio i campioni in carica. D’essere realmente forti. Le telecamere inquadrano i tifosi. Maestoso, caparbio assembramento di sconosciuti diventati per quella sera soltanto UNICI.
Poco importa se domani la vita ricomincerà come al solito, nel suo insopportabile tram tram. Poco importa se la sveglia suonerà tormentandoci le orecchie. Poco importa se sembra tutto dannatamente in salita ed ogni “no, mascherato da voglia di denaro” ti stimola la voglia di prendere a schiaffi chiunque si metta sul tuo cammino.
Stasera c’è solo l’Italia. L’Italia campione del mondo. L’Italia e i suoi ventidue soldatini blu in un cielo nuovamente colorato d’azzurro.

Foto tratta da:

Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.