My Blog

Faccia tosta


Credo non ci sia mai fine alla faccia tosta delle persone. Credo non ci sia mai fine all’ipocrisia di certe specie d’uomini. Credo non ci sia mai fine alle assurdità del quotidiano. Ho parlato in diversi post (ora non mi va di cercarli per mettere un link di riferimento) di un ex amico che ha interrotto un’amicizia di quindici anni per motivi mai spiegati. Mai spiegati a me. Sabato sera, in un locale affacciato direttamente sul mare calmo della sera, mentre un eclissi lunare catturava i sogni e le confidenze d’improvvisati viandanti, l’ho visto. Anzi, ci siamo visti. Lui con i soliti amici. Io con i miei. Suo fratello, col quale ho sempre avuto un ottimo rapporto, ragazzo intelligente e affidabile, si è fermato. Ci siamo salutati. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere.
D. non s’è minimamente curato d’avvicinarsi, ma fin qui tutto nella norma. Non ti puoi aspettare nulla di diverso da uno che decide di non vederti più dalla sera alla mattina. A., anche lui compagno di scuola, va a parlargli tanto per non essere maleducato. Tanto per sapere come gli va. Tanto per. Quando ritorna al nostro tavolo mi comunica con aria perplessa i saluti del tipo visto “che non è venuta qui”. Ecco questo ha del ridicolo. Dopo aver cercato per mesi di avere un chiarimento, dopo aver sprecato fior di sms per spingerlo a dirmi cosa diavolo gli passasse nella testa, vengo pure accusata di “fare la preziosa”. Sinceramente avrei voluto alzarmi per prenderlo a sberle e per un attimo ho rimpianto di non possedere la forza fisica di un uomo, utile a dargli un bel calcio. M’era persino balenata l’idea di ordinare una coca cola, andare davanti alla sua faccia da culo (scusate l’espressione) e versargliela addosso. Ma sono una donna e non una sciacquetta qualsiasi. E poi mai scendere ai suoi livelli. Mai riservargli eccessiva importanza.
L’unica cosa di cui mi pento è di non aver capito in tempo di quale pasta fosse fatto. Pazienza. Alla fine, prima di lasciare il pub, mi sono voltata nella sua direzione. Ci siamo guardati e io gli ho sorriso mimando un ciao con la mano.
Sto benissimo senza di lui.

Foto di MASON(alex555)
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.