My Blog

Nostalgia di te


È nostalgia di mani
quella che sento dentro.
Odore di palmi asciutti
nell’incanto del destino.

Ho chiuso gli occhi
nella notte
aspettandoti nell’immobilità
di un tempo chino.

Chino sui ricordi
incastrati nel rumore
di serrande aperte
alle cinque del mattino.

T’ho visto riverso su te stesso
a raccogliere i brandelli
d’una vita
che sembrava
scivolarti via.

Scivolarti via
dalle dita attraversate
dal gelido dolore
di memorie cancellate.

Non m’hai rivolto sguardi tristi.
Sulle rughe del tuo viso
ho potuto assaporare
la dolcezza di un sorriso.


Foto di Confusedvision
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.