My Blog

A piccoli passi camminiamo nel vento

La pioggia non mi dà tregua in questi giorni. Il cielo è un perenne manto oscuro, dove il sole riesce a farsi spazio solo di rado e per pochi attimi. Il vento sibila tiranno e qui, nella mia stanza, si scorgono le cime degli alberi scosse violentemente, quasi spezzate dalle invisibili mani dell’aria. Gli impegni sono molti e la conclusione del libro mi porta via tutte le energie e il poco tempo libero che riesco a ritagliarmi la sera, finito di studiare. Ecco quindi spiegata la mia scarsa presenza su Deserti e altrove. Sarà così fino a quando non scrivo la parola fine a Memorie di noi. Gli ultimi capitoli sono sempre i più complessi perché devo stare attenta a non far scivolare via troppo rapidamente la storia, dosando gli eventi con intelligenza. Se il filo della tensione si spezza, crolla tutta l’impalcatura e questo non deve assolutamente accadere. Ci tengo a fare le cose per bene. Intanto vi segnalo due cose. Il divertente Domino letterario indetto dalle vulcaniche Laura e Lory e un mio breve racconto da Flaviablog relativo ai passati giorni di scuola. Leggetelo e commentate mi raccomando!
Se riuscirò (ormai tutto è un’impresa) posterò a breve la recensione sull’antologia de I Sognatori e appena potrò quella di Twilight. Ebbene sì, complice una mia cara amica, sono stata risucchiata dalla Meyer. Non mi entusiasma per certi versi il romanzo (vi dirò poi) ma per altri è pari davvero a una droga. Crea dipendenza! Colpa probabilmente anche della fissazione che m’è presa per il suo personaggio vampiretto Edward al quale l’attore Robert Pattison ha dato volto e concretezza nella versione cinematografica…e ho apprezzato molto la scelta della regista!

Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.