My Blog

Attesa


Ora è il momento dell’attesa. Dopo la rilettura l’agente ha approvato tutte le modifiche e i tagli che ho fatto seguendo le sue indicazioni e adesso è ufficiale: il romanzo, con un nome nuovo e adatto alla storia, è pronto a fare capolino tra gli editori.
Da un lato a pensarci mi viene l’ansia, dall’altro riesco ad essere abbastanza tranquilla. Sono contenta di com’è la versione finale e non ho voglia di farmi venire preoccupazioni inutili.
Andrà come andrà e se arriverà alla pubblicazione sarà solo un passo in più verso la realizzazione del sogno. In quest’ultimo anno ho raggiunto una maggiore consapevolezza della mia scrittura e grazie a lui ho acquisito una vista migliore, una prospettiva più ampia che mi ha permesso di cogliere in tempi più rapidi i difetti e di correggerli.
Intanto sono tornata a concentrarmi sul nuovo libro. Una delle cose più difficili che abbia mai concepito. Le difficoltà sono molte, cammino sul filo del rasoio e il rischio di passare dal drammatico al paradossale è alto. Questo significa dover riflettere attentamente su ogni passo prima di tramutarlo in parole.
Le voci dei precedenti protagonisti si sono affievolite e provo un po’ di malinconia a lasciarli camminare da soli, ma è giusto così. Sono pronti ad affrontare il mondo e spero che riescano ad emozionare e coinvolgere gli altri.
In bocca al lupo a me stessa e a loro.



Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.