My Blog

L'inverno nel cuore


Era il mio uomo venuto da lontano. Occhi smeraldo e labbra di pesca. Aveva l’odore del mare. Salsedine e sabbia e porti. Sapeva di pioggia. Il vento segnava i suoi passi, cancellando le orme nude che lasciava sulla spiaggia. Le sue mani sfioravano i miei fianchi. I respiri si confondevano con quelli del Mediterraneo. C’eravamo solo io e lui, fusi nelle reciproche certezze. Se il destino non avesse rubato le nostre emozioni, ora non sarei qui, seduta sul limitare dell’acqua, a mangiare lacrime e dolore. Chiusa in un perenne inverno del cuore.

Foto di ZEDZAP
Licenza Creative Commons

http://www.flickr.com/photos/zedzap/
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.