My Blog

Ninnananna (new version)


Cullami, in un pensiero muto.
Ascoltami, in una notte di luna.
Parlami, senza chiedere.
Stendi il tuo respiro sul mio corpo
in una grata di emozioni che hanno senso
solo per me e per te.

Cammino in punta di piedi
nella parte più nascosta di te.
Soffio i miei pensieri sul tuo viso,
leggili nei tuoi giorni più soli
e conservali nei ritagli di ore mute.

Vuote di cuore.
Vuote di calore.

 Ho spartiti sui capelli velati di canzoni.
Mi chiedi di chi sono,
non ho voglia di rispondere.
Mi circondo di silenzio
arrampicato sui miei occhi,
aggrappato sulle gambe,
spogliato di speranze.

Cammino in punta di piedi
nella parte più nascosta di te.
Soffio i miei pensieri sul tuo viso
leggili nei tuoi giorni più soli
e conservali nei ritagli di ore mute.

Vuote di cuore.
Vuote di calore.

Graffiami, con un solo sguardo.
Rendimi istante glorificato
in un momento di sole.
Tocca, in un fremito, la mia identità.
Quella più segreta, quella che non vuoi conoscere
perché ti fa paura.

 Cammino in punta di piedi
nella parte più nascosta di te.
Incido di baci le tue labbra.
Afferrarli con le tue dita.
Non lasciarli andare via,
sono…

Vasi di carezze.
Ricerca di certezze.

Cercami, fino a quando sarò qui
in ogni momento del tuo tempo.
In ogni fiato di una stagione che muore.

Cammino in punta di piedi
nella parte più nascosta di te.
Soffio i miei pensieri sul tuo viso
leggili nei tuoi giorni più soli
e conservali nei ritagli di ore mute.

Vuote di cuore.
Vuote di calore.

Cammino in punta di piedi
nella parte più nascosta di te.
Incido di baci le tue labbra.
Afferrarli con le tue dita.
Non lasciarli andare via,
sono…

Vasi di carezze.
Ricerca di certezze.

Vuote di cuore.
Vuote di calore.



Foto di resonnance
Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.