My Blog

Sposa dell'autunno


Sposa dell’autunno sei partita all’alba di una comune sera.
Miele nei capelli. Menta sulle labbra. 
Mani incrociate nel vento.
Informe promessa di sogni appena accesi.
È in fondo l’orizzonte
che si sono dispersi tutti i nostri giorni.
È in fondo l’orizzonte che ho visto le acque gelide
del mare carezzare le promesse d’infantili riflessioni.
Le orme del destino incise
sulla sabbia da cammini incerti,
si disperdono al mattino
tra grida frastornate e voci senza età.
È in fondo l’orizzonte 
che si sono dispersi i nostri sogni spenti.
È in fondo l’orizzonte che ho visto intrepidi sussurri 
lambire la sirena con i suoi dolci canti.
Nessuno più ha parlato.
Nessuno più ha vissuto.
Siamo rimasti zitti
a vederti andare via.

Posta un commento

Deserti di cioccolato Designed by Templateism | MyBloggerLab Copyright © 2014

Powered by Blogger.